Promozioni

 

Partners link



 

   
 

Newsletter

L'alternativa etica

foto

Le sneakers ETHLETIC a prima vista possono sembrare semplicemente belle scarpe alla moda, ma il loro logo racconta una storia molto più articolata:

1.Sono le prime scarpe al mondo ad avere il marchio ufficiale Fairtrade, grazie al cotone certificato proveniente dall'India.

2.Le scarpe ETHLETIC hanno suole di gomma naturale con il marchio FSC (Forest Stewardship Council), che certifica che la maggior parte delle materie prime che compongono queste scarpe è certificata ecologica o Fairtrade.

3.La fase di assemblaggio delle scarpe è supportata da un progetto Fairtrade che sostiene i lavoratori e le loro famiglie in Pakistan: tutto questo fa delle sneakers ETHLETIC probabilmente le scarpe più etiche al mondo.

Le ETHLETICS sono in cotone biologico, non hanno nessuna parte in plastica, sono Vegan al 100%, del tutto Eco friendly, perfette per ridurre la propria "impronta" di anidride carbonica.

Le scarpe ETHLETIC sono disponibili nei colori "moda" rosso, nero e verde, per il modello nero in due modelli: a collo alto o basso. Il plantare, studiato per il massimo del confort, è all’altezza delle migliori marche ed assicura un’ottima calzata.

Le scarpe ETHLETIC sono buone anche nel prezzo, in linea con le altre sneakers, per consentire ai consumatori responsabili di poter scegliere questo prodotto, di alto valore etico, nella massima convenienza.


Storia di un produttore di Ethletics

foto

Gollapalli Nampalli è un agricoltore di 45 anni, ha 5 acri di terra ma a causa del monsone solo tre di essi hanno dato frutti, quest'anno. Gollapalli ha una figlia di 20 anni, Rajita, che studia per avere una Laurea in Letteratura. Ogni fine settimana torna a casa per aiutare la famiglia nel lavoro dei campi e nella raccolta del cotone, grazie alla quale riesce a pagare la costrosa retta del collegio. I campi di Golapalli hanno solo colture biologiche, e praticano la rotazione per mantenerne ricchezza e biodiversità. Oltre al cotone coltivano lenticchie rosse, fagioli e marigold, un pesticida naturale.

Piccole famiglie come quella di Gollapalli a volte non hanno la possibilità di svolgere tutto il lavoro come curare il bestiame, quindi anche il concime diventa un problema: per un agricoltore biologico è fondamentale avere un fertilizzante naturale, in quanto preparare la terra alla coltivazione. Si ricorre in questo caso a lavoro esterno per bonificare i campi da erbe infestanti o controllare manualmente che non ci siano parassiti nelle piante. Ma il lavoro esterno è molto caro, è per questo che una famiglia numerosa è considerata una grande risorsa.

Lo scorso anno Gollapalli ha coltivato 4 acri di terra, per un totale di 1000 kg di cotone Biologico e Fairtrade. Ci sono altri 42 agricoltori Fairtrade nel suo villaggio, divisi in 8 gruppi: il gruppo di Gollapalli ha altri 4 membri. Insieme stanno cercando di organizzarsi per commercializzare anche il latte: il loro gruppo ha 16 animali, per un totale di 160 l di latte al giorno.

Come gli altri gruppi del distretto, Gollapalli può approfittare di un grande magazzino per stoccare il cotone raccolto tenendolo così asciutto e al riparo, che è stato costruito con i proventi del premium Fairtrade. Sono state comprate anche delle nuove bilance, e ci sono progetti per migliorare la produzione ancora da mettere in atto. Un problema che la cooperativa vuole affrontare il prima possibile è quello delle acque sotteranee: molte persone del villaggio soffrono di problemi ossei a causa del fluoro contenuto nella falda acquifera. Il progetto è l'acquisto di piante specifiche che per osmosi purificheranno l'acqua.

Come acquistare le nostre sneakers

foto

Le botteghe del mondo e i clienti con partita iva che vorranno diventare distributori del prodotto possono contattare Alessandra al numero 0532/774816 oppure tramite mail all'indirizzo alessandra@commercioalternativo.it

Archivio news

 

Sede legale: via Ariosto, 18 - 44121 Ferrara Sede operativa: via Marconi, 10 - 44122 Ferrara tel/fax +39 0532 56112 cell +39 345 2578758 - info@equosolidale.it